Sempre di più le imprese italiane che confermano la presenza a WoodShow Dubai 2023!

Logo1

Giunto alla sua 19a edizione WoodShow Dubai – in calendario dal 7 al 9 Marzo 2023 al Dubai World Trade Centre – è oramai l’Evento di riferimento per tutte le imprese del settore della lavorazione del Legno! A conferma di ciò il successo della 18a edizione ha visto una partecipazione di 284 espositori e più di 8mila visitatori provenienti da tutta l’area del GCC e non solo! L’edizione 2023, oltre ad aver già raccolto molte riconferme da parte delle aziende Italiane sta raccogliendo l’interesse anche di nuove aziende che riconoscono nel Salone il trampolino di lancio per sfondare in uno dei mercati più sani del panorama mondiale!

WSCAIRODubaiUnita

La scorsa 18sima edizione del Salone ha difatti registrato la partecipazione di 284 Aziende espositrici ed oltre 8mila visitatori provenienti da tutta l’area del GCC e dalla Regione tra cui produttori di mobili e di macchinari, fornitori, architetti, progettisti, ingegneri, interior designers, developers, tutti interessati a nuove opportunità di business. Le aziende espositrici al pari degli operatori in visita beneficeranno non solo degli incontri face to face ma anche delle diverse features e del ricco programma di conferenze, seminari che riuniranno esperti del settore e personalità di spicco i quali condivideranno contenuti e tendenze del settore: un Evento dinamico e completo a 360 gradi, imperdibile per gli addetti del settore.

SCARICA QUI LA BROCHURE UFFICIALE DEL SALONE!

PERCHE’ INVESTIRE NEGLI EMIRATI ARABI UNITI?

Il settore arredamento è legato negli EAU a quello delle costruzioni ed ha ripreso a crescere soprattutto negli ultimi anni. La continua costruzione di nuove abitazioni ed uffici, la disponibilità di abitazioni per i cittadini di nazionalità emiratina, hanno determinato una crescita progressiva della domanda di mobili. L’arredamento manifatturiero italiano continua a riscuotere un forte apprezzamento da parte dei consumatori e degli importatori locali: il prodotto italiano, infatti, gode di largo prestigio in tutto il Paese e gli esportatori italiani possono e devono guardare al mercato degli Emirati sempre più come un trampolino di lancio per la penetrazione commerciale in altri mercati del Golfo, del Medio Oriente e del Sub Continente indiano. L’Italia risulta infatti essere uno tra i primi fornitori negli Emirati Arabi Uniti: si registra infatti una preferenza da parte degli operatori emiratini per l’industria del Legno e del mobile italiano, viene riconosciuta e preferita la qualita’ dei prodotti offerti dal Made in Italy.

Richiedi subito maggiori informazioni su WoodShow Dubai 2023 e prenota il tuo spazio in uno dei mercati più sani e forti del momento!