Ultimissima chance di prenotare il tuo spazio in Qatar, mercato sempre più in espansione!

MargrafIISempre più numerose le manifestazioni di interesse nei confronti della seconda edizione del Salone Index Qatar – in programma dal 13 al 15 novembre 2018 – che mira a divenire l’appuntamento di riferimento per le Aziende del settore Interiors interessate a sviluppare il proprio business nel mercato qatarino. Questo Salone, infatti, è l’unico nel suo genere dedicato espressamente al florido mercato di questo Paese che richiama migliaia tra architetti, interior designers, responsabili d’acquisti, contract manager, consultants, etc. E lo sanno bene le Imprese che stanno confermando il proprio spazio in questa esclusiva vetrina espositiva, ritagliandosi così l’opportunità di entrare in contatto con migliaia di operatori locali durante i tre giorni di Manifestazione.

ab79b9540bca69b59bebe3d483f414cd0591e57bSecondo gli ultimi dati, il Qatar è uno dei paesi con il più alto reddito pro-capite al mondo (147.000$ nel 2017) in costante aumento rispetto agli anni precedenti (2016 – 143.000$), dove la percentuale di crescita si attesta intorno al 2.3% rispetto all’anno precedente.  In un Paese in cui le industrie manifatturiere sono praticamente inesistenti, la necessità di importare prodotti e servizi dall’estero è grande. Gli ultimi dati  a nostra disposizione (fonte Camera di Commercio Italiana in Qatar – Maggio 2018) confermano infatti che l’Italia continua ad essere il Paese di riferimento per il settore Interiors e dell’Arredamento in generale. L’alta qualità dei prodotti e materiali italiani e il nostro design unico contribuiscono a far mantenere notevoli quote di mercato alle nostre aziende. Inoltre il Qatar è un Paese che sta investendo ingenti quantità di denaro a favore dello sviluppo del settore turistico e dei servizi. Sempre più numerosi infatti, sono i lussuosi hotel, i resort da mille e una notte e i centri di divertimento vari anche e soprattutto in previsione dei mondiali di calcio del 2022 che si terranno proprio qui.

Hai ancora pochissimi giorni di tempo per poter aderire. Se sei interessato non lasciarTi sfuggire l’opportunità: contattaci senza alcun impegno!