L’industria dell’Ospitalità in Medio Oriente fa registrare un’impressionante ripresa

210818052941XHINAperta ai turisti internazionali dal 7 luglio 2020, Dubai rappresenta una delle prime destinazioni mondiali ad avere riaperto i propri confini al turismo internazionale. A distanza di poco più di un anno, Dubai continua a svolgere un ruolo di primo piano nella ripresa del turismo globale: secondo gli ultimi dati pubblicati dal Dubai Tourism Authority, l’Emirato ha accolto 3,7 milioni di visitatori internazionali nel periodo luglio 2020 – maggio 2021. Ancora una volta l’aeroporto di Dubai si conferma l’aeroporto più trafficato al mondo per numero di turisti internazionali, con oltre 10 milioni di passeggeri registrati nel primo semestre dell’anno, nonostante le restrizioni di viaggio che hanno interessato i suoi mercati chiave.

CielTowerDubai_sizedCon i mega Eventi in calendario – come Expo 2020 (rinviato ad ottobre 2021) e la FIFA World Cup 2022 – che contribuiranno ad accelerare ulteriormente la riapertura delle proprie rotte e la conseguente ripartenza, il settore dell’ospitalità è destinato ad accogliere un notevole numero di nuovi progetti: si stima infatti che 250 nuovi progetti di hotel verranno inaugurati nella Regione nel terzo trimestre dell’anno in corso, aggiungendo oltre 76.000 nuove camere d’albergo al mercato. Anche le previsioni per gli anni successivi rimangono indubbiamente forti, con 165 nuove strutture completate entro il 2022 ed ulteriori 209 entro il biennio successivo. Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita mantengono la leadership in termini di nuovi progetti di hotel in costruzione, seguiti da Qatar e Oman. 

THE HOTEL SHOW DUBAI: L’APPUNTAMENTO UNICO IN MEDIO ORIENTE DEDICATO AL SETTORE HOSPITALITY A TUTTO TONDO

E’ tempo di guardare alla prossima edizione di The Hotel Show Dubai – in programma dal 24 al 26 maggio 2022 sempre nel contesto della Middle East Design & Hospitality Week Dubai – l’Evento per eccellenza dedicato al settore dell’Hospitality a tutto tondo in Medio Oriente, una delle pochissime destinazioni mondiali attive dal punto di vista commerciale e turistico, e dove il business fieristico ha ripreso la propria attività da quasi un anno.

BannerCircolareHSD2022-Sept
Nonostante le dimensioni inevitabilmente ridotte rispetto alle precedenti edizioni, The Hotel Show Dubai 2021 ha comunque fatto registrare un ottima performance confermando il livello qualitativo degli operatori in visita provenienti da 54 diversi Paesi, incassando la piena soddisfazione degli addetti ai lavori presenti al Salone.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL TOP LINE REPORT DELL’EDIZIONE 2021

L’obiettivo dichiarato per la prossima 22a edizione è quello di tornare ai 110 Paesi d‘origine dei visitatori – esattamente il doppio – che avevamo registrato nel corso della precedente edizione di settembre 2019, per una kermesse che si prospetta irrinunciabile!

CONTATTACI E PRENOTA ORA ALLE MIGLIORI CONDIZIONI IL TUO SPAZIO NELLA PIU’ IMPORTANTE VETRINA SUL MEDIO ORIENTE